Università. Non si sfugge

Esistono delle graduatorie internazionali sulle Università a livello mondiale.

Si citano per esempio:

https://www.timeshighereducation.com/world-university-rankings/2015/world-ranking#!/page/0/length/25

http://www.topuniversities.com/university-rankings/university-subject-rankings/2015/education-training#sorting=rank+region=+country=+faculty=+stars=false+search=

http://cwur.org/2015/

Si può contestare il metodo, la fonte, la organizzazione.

Ma tutti i ranking danno l’Università Italiana come assolutamente inadeguata. Siamo spesso un paese autoreferenziale. Ma siamo caduti troppo oltre il limite ultimo dell’educazione.

Non è questione di investimenti (troppo a pioggia e male indirizzati). Il poco è una scusa che deve comunque essere sorpassata dal meglio.

Passare dal punto della situazione a proposta è un esercizio complesso. Ci pare però che sia in atto una cancellazione di ogni critica ed oggettiva analisi dell’esistente.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Blog, Priorita' 10, Scuola e universita'. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...